Diplomati e docenti ISIA Urbino vincono il Gran Prix come miglior progetto nell’ambito del IIID Award 2017

Il progetto “L’inferno interattivo di Dante” realizzato da Alpaca Società Cooperativa e patrocinato dalla Società Dante Alighieri, è stato premiato con la medaglia d’oro come “Progetto per la Didattica” e con il Gran Prix come miglior progetto dall’International Institute of Information Design nell’ambito dell’IIID Award 2017.

IIID è stato fondato nel 1986 da Peter Simlinger come organizzazione non-profit. Negli anni l’IIID ha contribuito significativamente allo sviluppo dell’information design quale pratica professionale indipendente e interdisciplinare. Nel 2011 l’International Institute of Information Design ha celebrato il suo 25° anniversario e per l’occasione ha deciso di istituire gli IIID Awards, un premio che riconosce le eccellenze nell’ambito dell’information design a livello mondiale. La competizione si tiene ogni tre anni e quella del 2017 è la terza edizione.

Alpaca è stata fondata nel 2016, è costituita da diplomati e docenti ISIA Urbino (Giulia Bonora, Giampiero Dalai, Daniele De Rosa, Adelaide Imperato, Luciano Perondi) ed una cooperativa di progettisti grafici che lavora per la pubblica utilità nell’ambito della divulgazione scientifica e sociale e per promuovere l’accessibilità delle informazioni attraverso la progettazione di strumenti visivi.

http://www.alpacaprojects.com/inferno/en/

I commenti sono chiusi.