Valentina Ruggiero, diplomata ISIA Urbino, vincitrice del Portfolio Italia 2016 – Gran Premio Hasselblad

Si è conclusa domenica 18 settembre a Bibbiena l’edizione 2016 di “Fotoconfronti” presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore.

Il progetto fotografico estratto dalla tesi “Sacra Bellezza”, della studentessa ISIA Urbino, Valentina Ruggiero, relatore Alessandro Carrer, correlatore Stefano Veschi, è uno dei due lavori vincitori della nona tappa di “Portfolio Italia 2016 – Gran Premio Hasselblad” con la seguente motivazione: “Per lo spessore della ricerca e per la capacità di aver traslato iconografie religiose in chiave contemporanea, dove la bellezza diventa elemento di congiunzione. Particolarmente accurato l’uso della fotografia in rapporto alla parola e alla grafica”.

Il progetto sarà esposto, con tutti i portfolio premiati nel corso del Circuito di «Portfolio Italia 2016 – Gran Premio Hasselblad», a Bibbiena presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore.

Sacra Bellezza esplora il culto contemporaneo della bellezza femminile mettendo in atto un’operazione di appropriazione di iconografie e stilemi legati alla rappresentazione del culto dei Santi cristiani e in particolare del sistema visivo utilizzato nell’iconografia delle Martiri cristiane. Attraverso una rielaborazione dell’impianto grafico delle immaginette sacre o santini le immagini devozionali e le preghiere legate al culto religioso sono state sostituite da codici visivi e messaggi testuali prelevati dall’iconografia del culto mediatico della bellezza.

L’autrice, servendosi della formula dell’autoritratto e fotografando se stessa in pose che richiamano azioni e pratiche legate alla cura del corpo e alla “manutenzione” dell’apparenza estetica nel quotidiano, conduce un’indagine mimetica che attraversa le pratiche dell’assoggettamento del corpo alla cultura e restituisce una critica visiva sotto forma di immagini devozionali fittizie.

Maggiori informazioni sul sito: http://www.fotoconfronti.it/

I commenti sono chiusi.