ISIA Urbino ospita il Premio Eleanor Worthington 2016

Pubblichiamo il Bando 2016 per il Premio Eleanor Worthington sul tema arte e disabilità, la premiazione avverrà presso ISIA Urbino il 3 dicembre 2016.

Il tema di quest’anno, lo stesso indetto dalla Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, celebrata dalle Nazioni Unite ogni 3 dicembre, è, “Disabilità e Interazione, il corpo come mezzo di espressione”.
Le discipline sportive, il fitness, la danza, il mimo, il linguaggio dei segni, permettono un tipo di comunicazione efficace che si differenzia da quella verbale.  

volantino

L’obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza verso i problemi inerenti la disabilità affinché vengano meno quelle barriere che nella vita civile, nella vita di relazione, a scuola e sul lavoro negano alle persone con disabilità la possibilità di vivere meglio. Il Premio è stato istituito in ricordo di Eleanor Worthington, una ragazza anglo-italiana severamente disabile, che con la sua personalità forte e coinvolgente, amava molto vivere, malgrado le sue gravi condizioni fisiche. La famiglia, gli amici e la scuola di Eleanor hanno voluto trasformare la sua storia individuale in un’esperienza collettiva, allo scopo di contribuire a suscitare consapevolezza sul tema delle disabilità.

Ai concorrenti viene chiesto di illustrare il tema proposto con tecniche a scelta nel campo delle arti visive (pittura, scultura, illustrazione, animazione, fotografia, design, nuove tecnologie, grafica, stampa di tessuti, installazioni).

La partecipazione al Premio è gratuita. L’iscrizione va comunicata a [email protected] entro il 31 ottobre 2016 e le opere presentate, in forma soltanto digitale, entro il 10 novembre 2016.

Per ogni livello di premio assegnato ne verranno attribuiti due, uno per studenti provenienti da istituzioni italiane, e uno per studenti provenienti da istituzioni straniere.

Il Bando è al link: http://www.premioeleanor.it/IlPremioET/index.asp?ID=2179&Page=Bando

I commenti sono chiusi.